In questo sito web vengono usati cookie per personalizzare la tua esperienza di navigazione. In alcune sezioni potrebbero anche essere usati cookie di terze parti.

 

Domenica 24 febbraio avrà inizio FILOSOFIA IN CITTÀ 2019, ciclo di incontri filosofici rivolti a tutta la cittadinanza. Come nelle precedenti edizioni, gli interventi dei relatori si alterneranno a letture e musiche dal vivo. Ai quattro incontri domenicali in programma da febbraio a giugno si affiancherà, sabato 13 aprile, un appuntamento dedicato agli studenti del nostro Liceo.

Il primo incontro, SIGNIFICATI, INTENZIONI, AMBIGUITÀ, si svolgerà domenica 24 febbraio alle ore 11 presso il Conservatorio Tomadini, Sala Udienze – Udine, Via Treppo.

La rassegna è realizzata in collaborazione con: Conservatorio Tomadini, Vicino/lontano, Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Università degli Studi di Udine, Liceo scientifico Copernico, Rete per la Filosofia e gli Studi Umanistici, CSS – Teatro Stabile di Innovazione del FVG. Con il patrocinio del Comune di Udine e della Fondazione Friuli.

Il ciclo FILOSOFIA IN CITTÀ 2019fa parte del Maxiprogetto pdf TRADIZIONE E CONTEMPORANEITÀ (759 KB) , Anno secondo, che integra le principali attività della Sezione FVG dal settembre 2018 alla fine del 2019. Il progetto mira a dare modo ai docenti di Filosofia, ma non solo, di svolgere un’attività valida ai fini dell’aggiornamento-formazione, in autonomia e con un taglio specificatamente culturale.