In questo sito web vengono usati cookie per personalizzare la tua esperienza di navigazione. In alcune sezioni potrebbero anche essere usati cookie di terze parti.

 

Anche quest’anno presso il nostro Liceo si sono svolti i Giochi di Anacleto, gare individuali di Fisica rivolte ad allievi appassionati o anche semplicemente incuriositi del primo biennio. I giochi si sono articolati in due fasi. La prima, a cui hanno preso parte 40 studenti, consisteva in test di 27 domande a risposta multipla e di 1 domanda a risposta aperta su argomenti di tutto il percorso liceale di Fisica. I primi 12 classificati hanno avuto quindi accesso alla seconda fase, quella sperimentale. Gli allievi si sono cimentati con la raccolta e l’analisi di dati di un “esperimento” mai visto prima.

La partecipazione è stata soddisfacente, i risultati più che positivi e la classifica finale ha visto le prime posizioni assegnate per pochi centesimi di punto. Martedì 4 giugno, a tutti gli allievi che hanno preso parte alla fase finale è stato consegnato, dal Dirigente Scolastico e dai referenti delle gare di Fisica prof. Andretta e prof.ssa Faccin, un attestato di merito/partecipazione e i primi tre allievi classificati hanno ricevuto un piccolo premio “fisico-ludico”. Infine, tra questi 12 appassionati della Fisica, verranno selezionati i prossimi membri dei team delle gare EUSO e per tutti si apre la strada delle Olimpiadi di Fisica. Ecco i 12 allievi finalisti: Peroni Sofia (1C), Cigolot Giulia (1D), Tibaldo Maddalena (1DLSA), Battello Filippo (2A), Vidoni Jadu (2A), De Munari Ettore (2ALSA), Simon Kevin (2ALSA), Burino Diego (2B), Corcione Raffaella (2C), Franzil Federico (2E), Schierano Nicola (2ELSA), Arduini Riccardo (2ELSA).