In questo sito web vengono usati cookie per personalizzare la tua esperienza di navigazione. In alcune sezioni potrebbero anche essere usati cookie di terze parti.

 

Il 27 maggio si è svolto, per tutte e tre le annualità del percorso di biologia con curvatura biomedica, un interessante incontro on line sulla problematica del coronavirus con il dottor Mario Da Porto e il dott. Maurizio Rocco. I dottori hanno chiarito ai ragazzi molti dubbi sulla diffusione, la pericolosità e le modalità di prevenzione della virosi che in questo periodo li ha tenuti lontani dai banchi di scuola e dalle normali situazioni di socializzazione nella scuola o al di fuori, permettendo loro di chiarire molti aspetti riguardanti il Covid19 dal punto di vista medico.

Un aspetto particolarmente apprezzato è stato quello relativo all’atteggiamento critico da tenere oggi per districarsi tra la moltitudine di informazioni che circolano continuamente sui media e in rete. I ragazzi hanno quindi avuto occasione di fare domande e di smentire molte fake news che imperversano in rete. Come per gli incontri in presenza, anche a distanza i medici dell’Ordine sono riusciti a rendere le lezioni del percorso di Biomedica veramente molto coinvolgenti per tutti i ragazzi, sia quelli che hanno intrapreso questo impegnativo ma affascinante percorso per il primo anno, che per quelli che hanno frequentato gli anni precedenti.

Questo incontro, l’ultimo dell’anno, è stata un’occasione speciale perché ci ha permesso di congedarci dai ragazzi di quinta che hanno concluso il percorso triennale e di rinnovare i più sentiti ringraziamenti all’Ordine dei Medici, la cui collaborazione con la nostra scuola – malgrado il super lavoro che li ha visti impegnati in questo difficile periodo – non è venuto meno ma si è addirittura consolidato e si è adattato, con le video lezioni, alla situazione straordinaria che si era venuta creando.