In questo sito web vengono usati cookie per personalizzare la tua esperienza di navigazione. In alcune sezioni potrebbero anche essere usati cookie di terze parti.

 

Nei giorni scorsi si sono svolte a distanza altre due gare di matematica cui tradizionalmente il nostro Liceo prende parte: i giochi Kangourou della Matematica e i Campionati Internazionali di Giochi Matematici, noti anche come Giochi della Bocconi. In ambedue le competizioni i nostri studenti si sono distinti, come sempre.

Nei giochi Kangourou, categoria triennio, Kevin Simon (3Alsa) e Alessandro Minisini (4E) hanno completato la gara a punteggio pieno, rispondendo correttamente a tutte le domande proposte. Kevin si è classificato 45° e Alessandro 54°, in una gara che ha visto la partecipazione di più di 2000 studenti. Ottimo piazzamento anche per Marzio Bona (4D), 58°. Sempre nella stessa gara, per la categoria riservata al biennio, il nostro studente più bravo è stato Filippo Giacomello (2D), 99° su quasi 3000 partecipanti.

Per quanto riguarda i giochi della Bocconi, quest’anno per ogni categoria erano previsti 10 quesiti: è stata assegnata una medaglia d’oro (virtuale) ha chi ha risolto correttamente tutti e 10 gli esercizi, d’argento a chi ne ha risolti 9, di bronzo per chi ha dato 8 risposte corrette. Per la categoria L1 Alessandro Minisini e Lorenzo Sgrazzutti (4E) hanno vinto la medaglia d’argento, mentre Samanta Salahi (4B) e Mattia Chiarabba (4E) hanno ottenuto la medaglia di bronzo. Nella categoria C2 straordinaria medaglia d’oro per Simone Copetti (1H) e medaglia di bronzo per Stefano Di Iulio (1C).