In questo sito web vengono usati cookie per personalizzare la tua esperienza di navigazione. In alcune sezioni potrebbero anche essere usati cookie di terze parti.

 

Il giorno 23 marzo 2021, si è svolta  presso la Sala della Regina a Montecitorio, la Giornata di formazione a distanza con gli studenti delle classi VE e VH del nostro Liceo. I ragazzi hanno incontrato l’on. Ettore Rosato, Vice Presidente della Camera dei deputati, gli onorevoli Debora Serracchiani, Presidente della Commissione Lavoro pubblico e privato, e l’on.Renzo Tondo, componente della Commissione Difesa, tutti eletti in Friuli Venezia Giulia.

Sono stati trattati i temi del finanziamento pubblico della ricerca scientifica e della “fuga dei cervelli”, oltre alla questione dell’impatto della pandemia sull’economia della Regione, in particolare sulle prospettive di impiego per i giovani. Infine, gli studenti hanno affrontato con il Vice Presidente Rosato le questioni del mantenimento dell’ordine durante le sedute della Camera e dell’ammissibilità delle proposte di legge.

Parte dell’incontro è disponibile a questo link:
https://giovani.camera.it/giornate_formazione/2020_2021_proroga/giornate

Le nostre due classi   hanno concorso, nell'anno scolastico 2019-20,  al  programma  "Giornata di formazione a Montecitorio" proposto dalla Camera dei Deputati con la collaborazione del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, con un DOSSIER DI DOCUMENTAZIONE dal titolo Sapere è/e Potere. Riflessione sul rapporto tra scienza e potere: la tecnica CRISPR/Cas9 per un’agricoltura sostenibile. Il progetto è stato selezionato per rappresentare il Friuli Venezia Giulia. 

Il programma "Giornata di formazione a Montecitorio", è volto ad  avvicinare le istituzioni parlamentari al mondo della Scuola. Possono partecipare studenti che abbiano affrontato, nell'ambito di un progetto formativo di educazione civica, studi sul sistema istituzionale o approfondito temi collegati all'attualità politico-parlamentare, sviluppando un lavoro di ricerca, che viene selezionato per rappresentare la regione di appartenenza.  Il programma avrebbe previsto una visita presso la Biblioteca della Camera dei deputati, la partecipazione ai lavori di una Commissione parlamentare, l’incontro con i rappresentanti della Presidenza della Camera e con alcuni deputati eletti per il Friuli Venezia Giulia.  A causa dell’emergenza sanitaria l’incontro si è realizzato a distanza.