In questo sito web vengono usati esclusivamente cookie tecnici. Alcuni moduli di registrazione o consultazione presenti sul sito utilizzano (in modo esplicito per l'utente) il servizio reCAPTCHA di Google come misura antispam; tale servizio di Google utizza specifici cookie per i quali si rimanda alla specifica informativa.

 

La squadra del nostro Liceo, composta dal Biologo Luca Mestroni (3C), dal Chimico Edoardo Mattiussi (4Dlsa) e dalla Fisica Ridhi Bettuzzi (3C), è riuscita a conquistare il diritto a partecipare alle prestigiose finali nazionali delle Olimpiadi Europee di Scienze Sperimentali (EOES).

La competizione, molto complessa, è di tipo sia teorico che sperimentale e impegna gli studenti in attività di laboratorio della durata di 4 ore, che richiedono ottime competenze tecniche ed eccellenti abilità di indagine scientifica. Le squadre sono composte da tre studenti: un Fisico, un Biologo e un Chimico, che possono collaborare per svolgere gli esperimenti e rispondere alle domande teoriche connesse.

La fase di selezione d'Istituto ha coinvolto 5 squadre del nostro Liceo (più altri 7 studenti di seconda liceo, fuori concorso) che hanno dato vita ad una combattuta competizione interna per aggiudicarsi il diritto a partecipare alla fase successiva. Complimenti a tutti gli studenti che hanno partecipato.

Gli studenti così selezionati hanno quindi partecipato ad una gara teorica online con altri 108 studenti provenienti da tutta Italia, che ha permesso di selezionare le 12 squadre finaliste a livello nazionale.

La finale nazionale si terrà il 16 febbraio 2023 nei laboratori didattici del Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova presso la sede denominata “il Fiore di Botta” e selezionerà le due squadre che rappresenteranno l’Italia alla finale della Unione Europea.