Si è da poco conclusa la fase finale delle Olimpiadi della Matematica. Il Copernico ha qualificato per le finali la squadra mista, la squadra femminile e quattro partecipanti alla gara individuale. Le gare sono entrate subito nel vivo con le semifinali a squadre miste: il Copernico ha dovuto affrontare una semifinale particolarmente impegnativa che ha visto la nostra squadra lottare punto a punto con alcune fra le più forti squadre italiane. Grazie a una condotta di gara esemplare, i nostri campioni hanno ottenuto il quarto posto e il diritto a partecipare alla finale.

Il mattino seguente si è svolta la gara finale, in cui si sono confrontate le 32 scuole che sono riuscite a superare le semifinali. La squadra del Copernico ha lottato fino alla fine per il podio e negli ultimi minuti è riuscita ad agguantare il sesto posto: un risultato storico, che mancava da 17 anni. Hanno difeso i colori del Copernico: Simone Copetti (5H, capitano), Benedetta Ventulini (4F, consegnatrice), Stefano Di Iulio (5C), Massimo Bruschi (5C), Gianluca Baldon (4C), Lorenzo Santarossa (5D) e Valentina de Marco (3Flsa). Senza neanche il tempo di festeggiare, si è preparata la squadra femminile per affrontare la finale riservata alle ragazze: dopo due ore di gara estenuante le ragazze del Copernico hanno conquistato il decimo posto. Anche in questo caso un risultato storico (il precedente migliore piazzamento era stato il dodicesimo posto nel 2019). La squadra del Copernico era formata da Benedetta Ventulini (4F, capitana), Rosa Alvarez Laurino (5F, consegnatrice), Costanza Cella (5C), Beatrice Cher (5D), Valentina de Marco (3Flsa), Sara Brollo (3D), Arianna Comand (2C). Le giornate delle gare si sono concluse con la premiazione della gara individuale, dove Gianluca Baldon (4C) e Stefano Di Iulio (5C) hanno vinto la medaglia d'argento mentre Lorenzo Santarossa (4D) e Agostino Carrara (2E) hanno ottenuto una menzione d'onore.